Skip links

Antonio Pepe

Amministratore

Da sempre legato al mondo dell’agricoltura, a cui vanno fatte risalire le sue origini familiari.
Proveniente da una generazione di contadini, Antonio ha sviluppato negli anni una profonda passione per la sua terra.
Manager capace, personalità carismatica, abituata a vincere sfide impossibili, inizia la sua carriera per una società di sicurezza stradale, in cui l’importante contributo ha fatto crescere l’azienda sino a diventare leader nel settore.
A seguire si sono succedute altre esperienze in altre società in cui Antonio Pepe ha continuato a svolgere il ruolo di amministratore, assumendo la piena responsabilità della gestione, sia della parte produttiva, che delle risorse umane, arrivando a costituire team vocati alla realizzazione di processi efficaci ed efficienti.

Una circostanza fortuita ha dato vita ad Agricola Bellaria, lo straordinario intuito, unito allo spiccato spirito imprenditoriale, ha fatto il resto. L’affidamento della gestione delle terre di proprietà dell’azienda in cui lavorava, ha indotto Antonio Pepe a scegliere di farlo piantando alberi di ulivo, il cui olio è stato inizialmente utilizzato per la produzione destinata al consumo domestico.
Con il passare del tempo, visti i crescenti quantitativi prodotti, si è deciso di iniziare a creare delle confezioni regalo destinate alla vendita, vista la presenza di terreni rigogliosi e ricchi di vitigni autoctoni hanno spinto Pepe ad avviare anche la produzione di vino. Così, è nata Agricola Bellaria, società diventata progressivamente sinonimo di prodotti di altissima qualità. Solo in un secondo momento, Pepe inizia a considerare Bellaria come attività principale, lasciando prevalere la sua passione di sempre verso per il mondo dell’agricoltura e della produzione vitivinicola.

Fortuito è stato l’incontro con Raffaele Noviello, la persona che sarebbe poi diventata l’enologo della società. La sua vastissima esperienza, unita alla straordinaria competenza e bravura, hanno profondamente colpito Pepe, che ha visto in lui un ottimo collaboratore per la sua società, una persona con cui avrebbe potuto dar vita a nuovi entusiasmanti progetti, innalzando ulteriormente la qualità dei prodotti dell’azienda.

Grazie al prezioso contributo di Noviello, Pepe è riuscito a costruire progressivamente una vera azienda vitivinicola, strutturando una realtà che rappresenta un mix perfetto d’innovazione, tradizione e qualità. Sicuramente, alla riuscita di un progetto così sfidante, ha contribuito anche la sua attività di promozione e valorizzazione del territorio campano, portata avanti anch’essa con grande successo, all’insegna di progetti ambiziosi e complessi.

A completare il profilo di una personalità così effervescente, un innato spirito sportivo, e che porta il marchio Bellaria a sostenere varie iniziative sportive del proprio territorio, tra cui una società di atletica, una squadra ciclistica e varie gare podistiche che, oltre alla competizione, danno risalto al territorio e tra cui spicca la Maratona Internazionale Coast to Coast della costiera Amalfinata.